L’Anarchico Sardo Prigioniero Deportato Davide Delogu pone fine allo sciopero della fame.

Davide ci ha comunicato oggi che ha messo termine allo sciopero della fame che aveva iniziato per rispondere subito con la lotta al rinnovato soppruso della censura, che si aggiungeva a quello dell’isolamento a cui continua ad essere sottoposto. Davide sta bene ed è combattivo come sempre. Manda un saluto ribelle.
Saredgna Anarchica 
Cassa di Sostegno per l’Anarchico Sardo prigioniero Deportato Davide Delogu
Precedente E’ stato pubblicato il libro “La negazione radicale” di Michele Fabiani Successivo Aggiornamenti sull’Anarchico Sardo Prigioniero Deportato Davide Delogu e Sciopero del Carrello 14/05/2020